“Respiro”, il nuovo EP di Peligro

Articolo di Sheyla Bobba

A Nella stanza dell’altro, la Musica con Giulia Quaranta Provenzano, per WebRadio SenzaBarcode, mercoledì 1° luglio protagonista è Peligro. All’anagrafe Andrea Mietta, classe 1992, il rapper milanese è un appassionato di musica fin da piccolo ma deve il suo esordio artistico al produttore argentino Hernan Brando, conosciuto quando il lombardo aveva 15 anni.

Del cantautore ventottenne è disponibile, dal 19 maggio, sulle piattaforme streaming e in digital download il nuovo album di inediti intitolato “Respiro”, distribuito da Artist First. Il detto EP contiene le seguenti canzoni: Gemelli, Quanto Ti Costa, Come Se, Dietro, Cuori Blu. Posta poi l’attenzione su Dietro, brano pop rap che abbraccia la filosofia del mai guardarsi indietro così da imparare ad approcciarsi meglio ai giorni che stiamo vivendo, senza inibizioni e rimpianti alcuno derivanti dal passato ad inibire il futuro.

A proposito proprio di “Respiro” difatti, Peligro afferma che ci sono momenti in cui una boccata d’aria fresca è quello che serve per sentirsi meglio. Momenti in cui la libertà e il desiderio di stare bene sono un richiamo. In un periodo storico tanto particolare, quale quello che tutti stiamo attraversando, ciascuno di noi cerca uno scampolo di evasione nelle cose che danno sollievo e, tra queste, Andrea Mietta rivela esserci per lui da sempre la musica. Il nuovo album del giovane è dunque un inno alla detta libertà, un personalissimo modo di godere di un poco d’amato (senza, questi afferma, essere costantemente oberati dai doveri quotidiani).

Mercoledì 1 luglio, Giulia Quaranta Provenzano per WebRadio SenzaBarcode https://www.spreaker.com/user/5336127/intervista-a-peligro

0 commento

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: