Solidarietà e manifattura di eccellenza dalla sartoria artigianale napoletana

Articolo di Domenico Letizia

Promuovere attraverso la solidarietà le eccellenze della manifattura locale è possibile e anche durante un periodo cupo, quale quello che stiamo vivendo con la pandemia sanitaria e la conseguente crisi economica, le migliori aziende del tessuto economico della Campania continuano a dare l’esempio. Il giorno 18 dicembre 2020 una delegazione dell’Associazione Life, composta dal Presidente Elio De Rosa e dal Tesoriere Francesco Perri, si è recata presso la sede di Marcianise (Ce) dei Fratelli Ragusa, una storica azienda dell’alto artigianato sartoriale Napoletano, per ricevere in donazione alcuni capi (n. 22 giacche e 14 abiti) della prestigiosa azienda campana. Per l’attivissima Associazione di volontariato, presente sul territorio dal 2016 e OPT- Organizzazione Partner Territoriale del Banco Alimentare, è stato davvero una bella notizia perché darà la possibilità di donare alle famiglie più disagiate del basso casertano qualcosa di veramente speciale. “L’Associazione Life ringrazia di vero cuore l’Azienda Fratelli Ragusa nella persona di Diego Ragusa per questo importante gesto di solidarietà”, scrive in un comunicato stampa l’Associazione.

L’azienda Fratelli Ragusa è nata oltre quaranta anni fa e si tramanda di generazione in generazione, avvalendosi dello storico metodo di lavorazione che contraddistingue l’alta sartoria napoletana. Grazie all’esperienza, la tecnica e la maestria di questa antica tradizione, i modelli dei Fratelli Ragusa sono realizzati interamente a mano e secondo le esigenze del cliente. Ed è proprio in base al principio della personalizzazione che i Fratelli Ragusa riescono ad accontentare ogni tipo di richiesta. Un’azienda che punta anche all’innovazione e allo sviluppo di nuove reti commerciali, coltivando sinergie con il tessuto sociale e praticando solidarietà verso coloro che al momento stanno vivendo un periodo molto particolare a causa dell’alto tasso di disoccupazione che caratterizza il territorio casertano e quello napoletano.

 Un’azienda con lo sguardo verso il futuro. In una recente intervista, Fulvio Ragusa ha ribadito: “Con l’arrivo del 2021 puntiamo ad una nuova spinta in termini di digitalizzazione ed e-commerce. Stiamo sviluppando un innovativo marketplace dove attraverso una piattaforma digitale in e-commerce, i nostri clienti potranno acquistare il meglio dell’alta sartoria napoletana con descrizioni precise e fotografie di alta qualità. Potranno acquistare i nostri prodotti da ogni parte del mondo e in ogni contesto geografico e stiamo sviluppando una rete digitale di contatto continuo con i nostri clienti. Ogni curiosità, ogni domanda, ogni richiesta sarà da noi analizzata e valutata. Produrre e fornire il meglio per i nostri clienti. Senza dimenticare anche coloro che soffrono e che stanno passando un periodo di estrema difficoltà. Noi come azienda ci siamo. Siamo pronti a dare il nostro contributo all’economia locale come a dare l’esempio per la solidarietà sociale”.

0 commento

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: