L’informatica contro la solitudine, il corso gratuito online per gli anziani al tempo del Covid

Articolo di Redazione

L’associazione Ancos, insieme al Kiwanis e con il sostegno del Comune di Palermo, ha avviato dei corsi gratuiti per gli anziani e avvicinarli quanto più possibile alla tecnologia, fornendo loro tutti gli strumenti per inserirli in una società in cui la tecnologia è diventata indispensabile. La pandemia ha cancellato le interazioni sociali di contatto, imponendo un distanziamento da rispettare, ma che talvolta non facile da accettare per quei i cittadini più adulti. Tablet, Pc e smartphone, hanno permesso in questo periodo così difficile di ridimensionare la comunicazione, abbattendo le distanze geografiche e le restrizioni. Una videochiamata può rappresentare la soluzione per molte famiglie confinate.

L’associazione Ancos, che si occupa di promozione sociale di Confartigianato, con il Kiwanis e il sostegno del Comune di Palermo, ha avviato dei corsi gratuiti informatici perché sono molti gli anziani che vivono da soli, isolati e che in passato erano abituati ad incontrare gli amici nei centri sociali, nei bar o nei circoli. Adesso tutto è cambiato, si è rimodulato e la nuova realtà pandemica che si scontra con la mancanza di conoscenza dei mezzi informatici non permette a tutti di interagire con i propri figli, nipoti o amici che vivono distanti. Molti non possono leggere il giornale, informarsi, pagare  le bollette o effettuare operazioni che potrebbero svolgere comodamente da casa. Per partecipare agli incontri, si può inviare una mail a questo indirizzo: fernandez@confartigianatopalermo.it

0 commento

Related Articles

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: