La pandemia e l’azione psicologica per prevenire il malessere fisico e sociale

Articolo di Domenico Letizia

Chiusure sociali, distanziamento, nuove dinamiche della vita collettiva e restrizioni economiche sono i termini che ricorderemo a lungo in rapporto all’emergenza sanitaria e alla pandemia. La pandemia ha innescato un malessere globale dai risvolti psicologici, fisici e relazionali spesso devastanti in termini di salute psicofisica e benessere sociale. Cosa si intende per pandemic fatigue, per long covid, per sindrome della capanna? Quali sono le categorie più colpite? Come superare la paura e l’ansia generate dai contagi, quale ruolo svolgono i servizi sociosanitari, quale ausilio fornire alle famiglie e ai minori, come gestire restrizioni e lockdown possibili? A circa due anni di distanza dal primo lockdown di marzo 2020 su Radio Time, martedì 25 gennaio 2022, a partire dalle ore 12,25, vi sarà un nuovo appuntamento, il secondo di un ciclo di quattro avvincenti interviste partite l’11 gennaio 2022, che analizzerà il pressante e duraturo fenomeno. Lo specialista a cui è affidato il tema è la Dottoressa Angela Ganci, psicologo psicoterapeuta e scrittrice di Palermo, nota per l’impegno, la costanza e la passione mostrati nel campo della psicologia. In occasione dell’intervista sarà presentato il recente libro dello specialista Pianeta Scrittura, volume II, Speciale Pandemia. Gli studi realizzati da numerosi gruppi di scienziati in tutto il mondo nel periodo di lockdown e restrizioni descrivono in maniera pressoché unanime il pesante impatto che la pandemia ha avuto sulla sfera psichica degli individui. Proprio rispetto a questa problematica da mesi i presidenti di vari ordini regionali degli Psicologi avvertono della necessità di un piano che permetta ai cittadini di accedere a terapie e supporto psicologico. Risulta importante parlarne e comprendere l’importanza della formazione e dell’informazione al fine di prevenire eventuali ed ulteriori disagi sociali legati all’emergenza sanitaria.  Radio Time è raggiungibile, per gli interessati e appassionati della tematica, sul canale 91 del DGT, al link www.radiotime.it, o utilizzando l’apposita Applicazione.

Related Articles

%d